Nelle tue mani

Nelle tue mani, vita

ho perso il conto dei miei giorni

Un destino ingrato ha voluto così.

Eppure tutto sembrava normale.

Momenti lieti, tristi, noiosi, difficili.

Pieni di quel poco che spesso è vivere

Ingannevoli mani: stringevi continuamente

senza  un attimo di tregua.

Mai una carezza, uno sguardo sereno

Un lieve pensiero sul volto della mia anima

                  Gillyan

 

Annunci

6 thoughts on “Nelle tue mani

  1. Se il destino è sembrato non grato, il destino rimedia sempre, perdere il conto dei giorni può essere bene e male comune, periodi della vita, ignoranze della vita, stupidità della vita, male subito dalla vita; sguardi, carezze all’anima son doni che arriveranno 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...