I miei giorni

Vorrei tornare indietro e

tra del dita contare e ricontare

i giorni miei  fuggiti.

Su quella soglia ti lasciai il mio cuore

con la mano, l’ ultima carezza.

 Ma il tempo non perdona neppure per un amore

Adesso sono qui per ricordarti ancora.

                       Gillyan

Annunci

Dalla mia bocca

Nella solitudine di attimo

Tra le labbra perennemente occupata a

stringere un ricordo mai vissuto.

Le mente quache volta si prende gioco di noi

Bocca, dalla mia bocca escono parole;

Commosse dalla vita del passato.

Oggi, adesso,, il cuore ha un pensiero di amore prossimo

                     Gillyan

 

Nel segno della luna

Hai la  luna nel segno dei gemelli

dice l’ oroscopo… Che sciocchezza

A me piace quella che ammiro in cielo

Non sempre però mi ha incantata

Ricordo alcune volte che l’ ho evitata

Mi sembrava scontata, senza significato,

Un mistero ormai svelato

Ieri sera, era così: celata ma non troppo

come certe donne  che vogliono fare colpo.

                Gillyan

ceffce4e0b0cb894f188b724c08712e4resnet7_5-2