I miei giorni

Vorrei tornare indietro e

tra del dita contare e ricontare

i giorni miei  fuggiti.

Su quella soglia ti lasciai il mio cuore

con la mano, l’ ultima carezza.

 Ma il tempo non perdona neppure per un amore

Adesso sono qui per ricordarti ancora.

                       Gillyan

Annunci

Un treno va

20160907_153459-3Un treno va

chissà dove si fermerà

Alla stazione  del binario morto un giorno arriverà

Ma ora è felice, quel giorno è  lontano

Aiuta la gente a non fare fatica

Accorcia distanze

Raccoglie pensieri, segreti e amori

Testimone di vita e…

 Se arriva in ritardo: non è colpa sua

            Gillyan